Eventi

Convegno: “La linfa della smart city: dati e informazioni. Verso un nuovo paradigma culturale e giuridico?” – Bologna, 15 aprile 2015

La Classe di Scienze Fisiche dell’Accademia delle Scienze dell’istituto di Bologna organizza un convegno dedicato alla protezione dei dati personali nell’era delle smart city.

Le smart city, o “città intelligenti”, non sono qualcosa di avveniristico, ma fanno già parte del nostro quotidiano. Nel nostro Paese sempre più aziende e pubbliche amministrazioni sfruttano sistemi di interconnessione per sviluppare nuovi servizi per i cittadini. Dai mezzi di trasporto ai sistemi di illuminazione pubblica, è in crescita il numero di “oggetti urbani” in grado di comunicare con i nostri dispositivi personali, con un continuo scambio di dati ed informazioni di cui non sempre i cittadini sono consapevoli.

Lo sviluppo delle smart city porta dunque con sé nuovi interrogativi culturali e giuridici che riguardano il diritto alla privacy e il confine sempre più labile fra identità pubblica ed identità privata.

A questi argomenti è dedicato l’incontro che si terrà nella Sala Ulisse dell’Accademia delle Scienze dell’Istituto di Bologna, via Zamboni 31, il 15 aprile 2015 alle ore 16.

La prima parte dell’evento ospiterà gli interventi della Prof. Giusella Finocchiaro, del  Prof. Fabio Vitali e della Prof. Giovanna Cosenza, dell’Università di Bologna. Seguirà un panel cui parteciperanno l’Avv. Bruno Carbone (ENI S.p.A.) e la Prof. Avv. Valeria Falce (Università Europea di Roma).

L’incontro è organizzato dall’Accademia delle Scienze con il patrocinio dell’Università di Bologna, del Comune di Bologna e della IAIC (Italian Academy of Internet Code).